Lungomare Dante Alighieri, 2+39 0923 548233info@gulottahomeculture.it

5° Slalom Citta’ di Alessandria della Rocca: Vittoria “Bis” e record per la Tatuus F. Master Honda di Giuseppe Gulotta

Post 28 of 38

Come da pronostico della vigilia, a monopolizzare il gradino più alto del podio e ad iscrivere per la seconda volta consecutiva il proprio nome nell’albo d’oro della competizione agrigentina è stato il ventiduenne trapanese (è nato e risiede a Buseto Palizzolo) Giuseppe Gulotta, già due volte campione italiano Slalom, tra gli Under 25. Il portacolori della Kamiko Corse (che ha dunque concesso il ‘bis’ qui ad Alessandria, dopo la sua vittoria conquistata appena 365 giorni addietro) ha dominato la sesta prova del Regionale Acsi al suo gradito rientro nelle competizioni dopo un’assenza protrattasi per quasi due mesi. Gulotta, come di consueto al volante della sua rossa e veloce monoposto Tatuus “ex” Formula Master a motore Honda preparata dalla Reina Motors, con il vessillo della Kamiko Corse, ha lasciato poco o nulla ai suoi avversari di riferimento. Fuori gioco nella prima salita (dove era comunque rimasto ampiamente al primo posto virtuale), a causa di una penalità di 20” dovuta all’abbattimento di due birilli nel corso della sua prestazione, Giuseppe Gulotta si è ampiamente rifatto nella seconda e quindi nella terza manche cronometrata, sezione dove ha stabilito il tempo record di 1’54”09. Un tempo che gli è valso la vittoria piena, la seconda, quest’anno, in uno slalom Acsi.

Menu